Differenze tra le versioni di "Triumfetti"

Da WikiBotanica.
(Immagini)
Riga 55: Riga 55:
  
 
===Come si presenta===
 
===Come si presenta===
La ''Centaurea triumfetti'' è una pianta erbacea perenne, alta dai 20 ai 70 cm.
+
La ''Centaurea triumfetti'' è una pianta erbacea perenne, alta dai 20 agli 80 cm.
  
Il '''fusto''' è suddiviso in due parti: il fusto '''ipogeo''' e il fusto '''epigeo'''. Il fusto ipogeo è formato da un breve rizoma, mentre quello epigeo è un fusto eretto che, di solito, porta una sola infiorescenza.
+
Il '''fusto''', come in tutte le piante, è suddiviso in due parti: il fusto '''ipogeo''' e il fusto '''epigeo'''. Il fusto ipogeo è formato da un breve rizoma orizzontale, da cui partono piccole '''radici''' secondarie, mentre quello epigeo è un fusto eretto, coperto da una sottile peluria di colore biancastro e, di solito, porta sulla sommità una sola infiorescenza.
  
Le '''foglie''' hanno una forma lanceolata molto allungata. Quelle inferiori, che possono essere lunghe fino a 13 cm, sono alterne.
+
Le '''foglie''', di forma lanceolata molto stretta e allungata (possono essere lunghe fino a 13 cm e larghe 0,5-3 cm), sono a lamina interna. Quelle inferiori sono alterne.
  
 
L''''infiorescenza''' ha un caratteristico colore violetto
 
L''''infiorescenza''' ha un caratteristico colore violetto

Versione delle 09:34, 30 set 2012

Fiordaliso di Trionfetti
Centaurea.jpg
Classificazione scientifica
Dominio: eucariota
Regno: Plantae
Divisione: Magnoliophyta
Classe: Magnoliopsida
Ordine: Asterales
Famiglia: Asteraceae
Genere: Centaurea
Specie: triumfetti
Nomenclatura binomiale
Centaurea triumfetti
L.
Nomi comuni

Fiordaliso dei Trionfetti


Centaurea triumfetti (L.)

Come si presenta

La Centaurea triumfetti è una pianta erbacea perenne, alta dai 20 agli 80 cm.

Il fusto, come in tutte le piante, è suddiviso in due parti: il fusto ipogeo e il fusto epigeo. Il fusto ipogeo è formato da un breve rizoma orizzontale, da cui partono piccole radici secondarie, mentre quello epigeo è un fusto eretto, coperto da una sottile peluria di colore biancastro e, di solito, porta sulla sommità una sola infiorescenza.

Le foglie, di forma lanceolata molto stretta e allungata (possono essere lunghe fino a 13 cm e larghe 0,5-3 cm), sono a lamina interna. Quelle inferiori sono alterne.

L'infiorescenza ha un caratteristico colore violetto

Habitat

Fioritura

Particolarità e curiosità

Avvertenza
Caduceo.png Le informazioni qui riportate non costituiscono nè provengono da prescrizione o da consiglio medico.

Immagini

Link

Torna alla famiglia Asteraceae oppure torna all'elenco delle famiglie