Sanguineum

Da WikiBotanica.
Versione del 7 ott 2012 alle 12:50 di Veronica (discussione | contributi) (Creata pagina con '__NOTITLE__ {{Tassobox |colore=lightgreen |nome=Geranio Sanguigno |immagine= |didascalia= <!-- CLASSIFICAZIONE: --> |dominio=eucariota |regno=Plantae |sottoregno= <!-- PE...')
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)

Geranio Sanguigno


Classificazione scientifica
Dominio: eucariota
Regno: Plantae
Divisione: Magnoliophyta
Classe: Magnoliopsida
Ordine: Geraniales
Famiglia: Geraniaceae
Genere: Geranium
Specie: sanguineum
Nomenclatura binomiale
Geranium sanguineum
Nomi comuni

Sanguinaria


Genranium sanguineum

Come si presenta

Il Geranium sanguineum, detto volgarmente sanguinaria, è una pianta erbacea perenne con fiori, con un' altezza che varia dai 30 ai 50 cm.

Le radici

Il fusto è ascendente, ricco di rami, irregolare e ingrossato sui nodi.

Le foglie

I fiori, di colre porpora tendente al rosa, hanno i petali liberi e variano in lunghezza dai 25 ai 40 mm.

I frutti

Habitat

Il Geranium sanguineum vive in terreni calcarei-silicei.

Fioritura

Questa pianta fiorisce nel periodo che va da Maggio ad Agosto.


Particolarità e curiosità

Avvertenza
Caduceo.png Le informazioni qui riportate non costituiscono nè provengono da prescrizione o da consiglio medico.

Immagini

Link

Per approfondire vi consigliamo di leggere la nostra Bibliografia

Torna alla famiglia Gentianaceae oppure torna all'elenco delle famiglie