Differenze tra le versioni di "Repens"

Da WikiBotanica.
Riga 72: Riga 72:
  
 
===Particolarità e curiosità===
 
===Particolarità e curiosità===
{{Avvertenze}}
+
<center>{{Avvertenze}}</center>
 
Il nome del genere, Ghypsofila, deriva dal greco ''gypsos'', pietra, che fa riferimento al terreno che la pianta predilege, mentre il nome repens deriva dal latino (repens=strisciante, rampicante) e si riferisce al suo portamento.
 
Il nome del genere, Ghypsofila, deriva dal greco ''gypsos'', pietra, che fa riferimento al terreno che la pianta predilege, mentre il nome repens deriva dal latino (repens=strisciante, rampicante) e si riferisce al suo portamento.
  
 
===Immagini===
 
===Immagini===
<div align="center">
+
<center>
 
<gallery caption="" widths="130px" heights="100px" perrow="5" align=center style= "color: darkslategray;background:#f5fff8;font-family:garamond;font-size:1.2em;font-weight: normal;text-align:left;font-style: italic;letter-spacing: 1px;border:10px double lightgray;  border-top-right-radius:.8em; border-top-left-radius:.8em; border-bottom-left-radius:.8em; border-bottom-right-radius:.8em; cellspacing= 30px;padding: 20px 20px 30px 20px;">
 
<gallery caption="" widths="130px" heights="100px" perrow="5" align=center style= "color: darkslategray;background:#f5fff8;font-family:garamond;font-size:1.2em;font-weight: normal;text-align:left;font-style: italic;letter-spacing: 1px;border:10px double lightgray;  border-top-right-radius:.8em; border-top-left-radius:.8em; border-bottom-left-radius:.8em; border-bottom-right-radius:.8em; cellspacing= 30px;padding: 20px 20px 30px 20px;">
  
Riga 82: Riga 82:
  
 
</gallery>
 
</gallery>
</div>
+
</center>
 
===Link===
 
===Link===
  

Versione delle 14:37, 13 mag 2012

Gipsofila strisciante


Classificazione scientifica
Dominio: eucariota
Regno: Plantae
Divisione: Magnoliophyta
Classe: Magnoliopsida
Famiglia: Caryophyllaceae
Genere: Ghypsofila
Specie: repens
Nomenclatura binomiale
Ghypsofila repens
L.
Nomi comuni

Gipsofila strisciante


Ghypsofila repens (L.)

Come si presenta

La Ghypsofila repens è una piccola pianta erbacea perenne dal portamento "strisciante", a cui si devono il nome repens e il suo nome comune, Gipsofila strisciante. La pianta si sviluppa formando dei cuscinetti compatti alti da 10 a 15 cm.

La radice è legnosa, così come i fusti.

Le foglie, carnose, sono opposte e lineari ed hanno un colore grigio-verde.

I piccoli e numerosi fiori, che sono in cima ai fusti, hanno cinque petali di colore rosa chiaro o bianco, lunghi circa 5 mm. Sono raggruppati in infiorescenze.

Il frutto ha forma di capsula.

Habitat

Questa pianta preferisce i luoghi sassosi, con terreno calcareo. Si può trovare tra i 1000 e i 2700 metri. In Italia non è molto comune e vive sulle Alpi e sull'Appennino marchigiano.

Fioritura

Da Giugno a Ottobre.

Particolarità e curiosità

Avvertenza
Caduceo.png Le informazioni qui riportate non costituiscono nè provengono da prescrizione o da consiglio medico.

Il nome del genere, Ghypsofila, deriva dal greco gypsos, pietra, che fa riferimento al terreno che la pianta predilege, mentre il nome repens deriva dal latino (repens=strisciante, rampicante) e si riferisce al suo portamento.

Immagini

Link

Torna alla famiglia Caryophyllaceae oppure torna all'elenco delle famiglie