Palustris

Da WikiBotanica.
Jump to navigation Jump to search
Calta palustre


Classificazione scientifica
Dominio: eucariota
Regno: Plantae
Divisione: Magnoliophyta
Classe: Magnoliopsida
Ordine: Ranuncolales
Famiglia: Ranuncolaceae
Genere: Caltha
Specie: palustris
Nomenclatura binomiale
Caltha palustris
L.
Nomi comuni

Calta palustre

Proprietà Farmacologiche

velenoso


Caltha palustris (L.)

Come si presenta

E' una bella pianta che rallegra la primavera ai bordi dei fossi e delle zone umide.Il fusto è tuboloso, glabro, con striature longitudinali.Le foglie reniformi, crenate, sono lucide e grandi fino a 25 cm I fiori hanno color giallo brillante con numerosi stami gialli. Il frutto è formato da follicoli che si aprono per una fessura interna e sono sormontati dallo stilo persistente . La pianta produce numerosi getti avventizi.

Habitat

Torbiere, prati umidi, sponde dei corsi d'acqua.

Fioritura

Particolarità e curiosità

Avvertenza
Caduceo.png Le informazioni qui riportate non costituiscono nè provengono da prescrizione o da consiglio medico.

In certe regioni i boccioli vengono conservati sottaceto e consumati come i capperi. La pianta fresca, è velenosa ed agisce sul cuore, l'apparato digestivo e quello respiratorio.

Immagini


Link

Per approfondire vi consigliamo di leggere la nostra Bibliografia Torna alla famiglia Ranuncolaceae oppure torna all'elenco delle famiglie