Dioica

Da WikiBotanica.

Template:Header

'


Classificazione scientifica
Dominio: eucariota
Regno: Plantae
Divisione: Magnoliophyta
Classe: Magnoliopsida
Ordine: Caryophyllales
Famiglia: Caryophyllaceae
Genere: Silene
Specie: dioica
Nomenclatura binomiale
Silene dioica
L.
Nomi comuni

Licnide, Gittaione rosso o delle macchie


Silene dioica (L.)

Come si presenta

La S. dioica ha una radice di tipo fittonante.

Il fragile fusto è ascendente ed è lievemente peloso. Le foglie, anch'esse pelose, sono di forma lanceolata o ovale. Quelle inferiori hanno un picciolo di 4-6 cm circa e sono spatolate, lunghe circa 8 cm e larghe 4. Le foglie superiori, più piccole, sono sessili. I fiori, caratterizzati da un bel colore rosa, hanno un calice fusiforme di colore viola-rossastro, largo 4 mm e lungo circa 10-15 mm. I 5 petali sono profondamente bilobati.

Habitat

La S. dioica è presente in quasi tutta Italia tra i 400 e 2300 m sul livello del mare. Si trova ai margini dei boschi e in prati concimati.

Fioritura

Da giugno ad agosto.

Particolarità e curiosità

Il nome dioica viene dal fatto che la S. dioica ha i fiori unisessuali.

Immagini



Link

Torna alla famiglia ... oppure torna all'elenco delle famiglie